Il buffo discorso di Travaglio sulla sede naturale del confronto con Grasso

Posted on marzo 25, 2013

0


Marco Travaglio torna sulla questione del confronto con Pietro Grasso, rispondendo a Corrado Formigli. Dice tante cose su cui ci sarebbe da ridire. Trovo particolarmente buffo questo passaggio:

[…] già giovedì sera a Servizio Pubblico avevo dichiarato che, trattandosi di una rettifica di Grasso a quanto da me detto a Servizio Pubblico, la sede naturale del confronto era quella, o in subordine la web tv del Fatto (che può allestire un confronto in streaming in qualsiasi momento, senza spostare palinsesti televisivi, ed è naturalmente collegata col sito di Servizio Pubblico visto che il Fatto ne è azionista). Immaginiamo che accadrebbe se Gian Antonio Stella del Corriere della sera scrivesse un articolo su Grasso che non piace a Grasso e accettasse di confrontarsi con lui per proseguire la polemica sulle pagine di Repubblica: verrebbe licenziato in tronco.

Ci sono due falle abbastanza evidenti in questo discorso:

  1. la web tv del Fatto non è Servizio Pubblico;
  2. se anche il confronto venisse ritrasmesso dal sito di Servizio Pubblico non andrebbe in onda su La7.
Annunci
Posted in: Giornalismo