Insulti al senatore M5S Campanella per aver votato Grasso

Posted on marzo 17, 2013

1


Al ballottaggio con Renato Schifani, Pietro Grasso ha avuto più voti di quelli della coalizione di centro-sinistra. Beppe Grillo ha quindi chiesto che i senatori del M5S dichiarino il loro voto. Il senatore siciliano del Movimento 5 Stelle ha dichiarato pubblicamente di avere votato per Grasso: evidentemente anche a lui non era d’accordo con l’idea che l’ex procuratore nazionale antimafia e Schifani fossero uguali

Sulla sua pagina Facebook arrivano insulti e richieste di dimissioni. Eccone alcuni:

Selection_001

Selection_002

Selection_003

Selection_004

Selection_005

Selection_006

Selection_007

Selection_008

Selection_009

Selection_010

Va detto che oltre a questi commenti ce ne sono altri, di stima. E di solidarietà. Io gliel’ho espressa.

Annunci
Posted in: Politica